venerdì, Settembre 25, 2020
NewsUncategorized

l’Amarone della Valpolicella Classico Costasera di Masi Agricola in otto grandi annate

La “filosofia” Masi sull’Amarone protagonista della degustazione organizzata dal Seminario Veronelli martedì 20 maggio alle ore 19 a Milano presso il Ristorante Piazza Repubblica.

L’Amarone della Valpolicella in pochi decenni ha conquistato la scena globale come uno dei prodotti simbolo della gastronomia italiana. Masi Agricola, azienda di proprietà della famiglia Boscaini, è tra le realtà che più hanno contribuito ad affermare la Valpolicella come terroir d’eccellenza.

Martedì 20 maggio alle ore 19, presso il Ristorante Piazza Repubblica a Milano, il Seminario Permanente Luigi Veronelli propone la degustazione verticale di un vino altamente rappresentativo dello stile Masi: l’Amarone della Valpolicella Classico Costasera.

Guidati dal Dott. Andrea Dal Cin, direttore tecnico dell’azienda, ripercorreremo l’evoluzione di un vino e del suo territorio attraverso l’assaggio di otto, splendide annate: 2009, 2007, 2001, 1999, 1995, 1993, 1985 e 1983.

«Ho sempre agito con passione e convinzione al punto che molto spesso sono stato ribattezzato Mister Amarone (…) è un nickname che accetto con orgoglio perché mi piace, facendomi sentire un novello Marco Polo, curioso di scoprire nuove culture ma cosciente anche di implementarvi un messaggio che mi appartiene» dichiara Sandro Boscaini, patron di Masi Agricola.

Ogni passaggio del ciclo produttivo dell’Amarone della Valpolicella Classico Costasera avviene sotto lo stretto controllo del Gruppo Tecnico Masi, molto attivo anche sul fronte della ricerca scientifica e della sperimentazione viticola ed enologica. La filosofia aziendale, tuttavia, sta tutta in questa semplice frase del titolare: «l’Amarone deve essere fatto con le mani, la testa e il cuore» (da Mister Amarone di Kate Singleton, Marsilio, 2011).

La serata proporrà, annata dopo annata, un assaggio sensibile e attento, capace di mettere in luce sia le specificità produttive – in primis la magia dell’appassimento – sia e soprattutto l’impressionante capacità di questo prezioso vino di evolvere, di acquisire fascino conservando però integrità e piacevolezza.

All’incontro con l’Amarone della Valpolicella Classico Costasera seguirà l’assaggio di tre preparazioni di cucina proposte da Davide Cairo, giovane e talentuoso chef del Ristorante Piazza Repubblica.

“Ogni vino ha il suo racconto. Mio proposito renderne facile l’ascolto, la comprensione, a te che ami il vino o sei disposto a riconoscerlo amico” (Luigi Veronelli, Bere giusto, 1971)

Sede delle degustazioni

Ristorante Piazza Repubblica
Via Aldo Manuzio, 11 – 20124 Milano
www.piazzarepubblica.com

Fermata tram e metro Repubblica, a 50 metri
Parcheggio gratuito presso Best in Parking, a 20 metri

Costi e prenotazioni

Costo della serata 50 euro
È necessaria la prenotazione!
Seminario Permanente Luigi Veronelli – Segreteria, tel. 035 249961

Altre serate in programma

Martedì 27 maggio 2014, ore 19
Il Barolo Riserva 2007:  affinamento al settimo anno e… nessuna crisi!

Venerdì 6 giugno 2014, ore 21
Il buono è la forma del vero: i vini del nostro rinascimento enologico e i capolavori della cucina italiana d’autore

Ufficio stampa

Gabriele
Seminario Permanente Luigi Veronelli
info@seminarioveronelli.com
Cell. 333 2319012